Aggredisce guardia giurata all'ospedale Fatebenefratelli, arrestato a Roma 28enne nigeriano

Sabato 21 Settembre 2019
Ha aggredito e cercato di disarmare una guardia giurata all'interno dell'ospedale Fatebenefratelli all'Isola Tiberina. Protagonista un 28enne nigeriano senza fissa dimora che è stato arrestato stamattina intorno alle 6.30 dai carabinieri del Nucleo Radiomobile con le accuse di violenza a incaricato di pubblico servizio, tentata rapina e lesioni personali. A quanto ricostruito, l'aggressione è scattata alla richiesta del vigilante di lasciare libero il passaggio dall'uscita di emergenza dove il 28enne stava sistemando un giaciglio con dei cartoni.

Alle parole della guardia giurata, il giovane ha reagito tentando di dargli una testata al volto e ne è nata una colluttazione durante la quale ha cercato anche di sfilare la pistola al vigilante. Ad intervenire in suo aiuto anche alcune persone presenti che hanno bloccato il senza fissa dimora in attesa dell'arrivo dei carabinieri. La guardia giurata, un 49enne, è stata medicata e giudicata guaribile in 7 giorni.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Autobus a Roma, le trovate degli utenti per sopravvivere ai disagi

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma