«Pecore tagliaerba» L’ultima ricetta della giunta Raggi

di Enrico Vanzina
Suscita naturalmente interesse, stupore e anche un pizzico di ilarità l’annuncio di Pinuccia Montanari, assessore all’Ambiente della giunta Raggi, sul reclutamento da parte del Comune di Roma di greggi di pecore per risolvere il problema dell’erba alta nei parchi e nelle ville romane. Il sistema non è nuovo. Viene già utilizzato a Berlino. E anche in Inghilterra , dove i meravigliosi prati di molti castelli sono tenuti in perfetta forma da pecore british. Dunque non c’è da stupirsi se anche...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 17 Maggio 2018 - Ultimo aggiornamento: 00:05

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2018-05-17 12:48:34
Quelli del M5s? sanno fare benissimo solo una cosa:LE PAGLIACCIATE ma gli italiani li hanno scelti...anche a Roma li hanno scelti quindi perché non venite a vedere Roma?...... e stendiamo un velo pietoso anche sui creduloni
2018-05-17 10:33:35
Hai visto? In Inghilterra è realtà.
2018-05-17 09:34:07
Le feci delle pecore contegono le cisti da echinicocco. I proprietari Di cani devono evitare come La peste Di portarli in campi contaminati da Tali deiezioni, Poi per via Twitter espiratoria arrivano all'uomo e distruggono gli organi Interni.
2018-05-17 08:50:56
e il tappeto di cacchete che lasceranno?
2018-05-17 08:50:42
e il tappeto di cacchete che lasceranno?
QUICKMAP