Picchia i figli piccoli con un bastone,
padre violento in manette

Giovedì 12 Giugno 2014
Ha picchiato i figli con un bastone, colpendoli ripetutamente, rischiando persino di ucciderli.

Un motivo banale, uno specchio rotto secondo quanto emerso da una prima ricostruzione effettuata dagli agenti del Commissariato Primavalle e da quelli del Reparto Volanti.



Secondo le testimonianze dei due figli minori, un 44enne romano, con precedenti, in preda ad uno scatto d'ira ha impugnato un bastone colpendoli più volte. Uno dei due è riuscito a schivare alcuni dei colpi e ha contattato una sua amica chiedendole di avvisare la Polizia. I poliziotti hanno raggiunto in pochi minuti il luogo della segnalazione e dopo aver accompagnato l'uomo negli uffici di Polizia hanno ascoltato i figli che hanno confermato di aver subito percosse e violenze da parte del padre.



Agli investigatori si è poi delineato un quadro molto più articolato in cui i litigi e le violenze si erano ripetute con una costante regolarità anche in passato. A conferma di quanto emerso, anche le dichiarazioni della madre che già nel 2008 a seguito dei continui maltrattamenti aveva denunciato l'uomo per la coltivazione di sostanze stupefacenti e per essere stata aggredita in occasione dell'ennesimo litigio per futili motivi. Denuncia che successivamente avrebbe portato i due alla separazione.



Anche ieri, nel corso dell'intervento, all'interno del giardino dell'abitazione gli agenti hanno sequestrato due vasi con delle piante di marijuana, e durante la perquisizione hanno sequestrato una quantità di cocaina, altri semi di marijuana e un macinino, motivo per il quale l'uomo è stato nuovamente denunciato per il reato di produzione e detenzione di sostanze stupefacenti. A conclusione degli accertamenti e di quanto acquisito nel corso delle audizioni protette per i due minori, l'uomo è stato arrestato per il reato di maltrattamenti in famiglia, lesioni e minacce.
Ultimo aggiornamento: 11:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma