Il Rieti non punge: niente bis
sconfitto 0-1 dalla Vibonese
davanti ai 600 dello Scopigno

Le azioni, il tabellino e le foto

Martedì 16 Ottobre 2018 di Mattia Esposito
Rieti e Vibonese prima del match (Foto Meloccaro)

RIETI - La Vibonese passa con merito davanti ai 600 dello Scopigno, decide un gol di Taurino al ventunesimo della ripresa. Prima sconfitta casalinga per il Rieti in campionato.
 

 

LA SINTESI
Arriva la prima sconfitta in casa in questo campionato per il Rieti, un ko maturato nel secondo tempo, con la Vibonese che strappa tre punti molto pesanti e, tutto sommato, con merito. Dopo due partite senza subire gol il Rieti torna a farlo, un altro dato incontrovertibile è, per la sesta partita in campionato, gli attaccanti che non trovano il gol. Decide il match allo Scopigno un gol di Taurino su splendido assist di Bubas. Migliore per il Rieti è Chastre, che nella ripresa compie almeno tre interventi importantissimi. Peccato, perché soprattutto nel primo tempo il Rieti aveva creato parecchi grattacapi alla squadra di Orlandi, colpendo una traversa con Vasileiou, il migliore insieme a Chastre. Per la Vibonese è la seconda vittoria su altrettante gare giocate allo Scopigno. La prima con il pubblico non porta sorrisi al Rieti, che è comunque equilibrato in campo ma deve risolvere al più presto la mancanza di gol degli attaccanti.

IL TABELLINO
Rieti (4-3-1-2): Chastre; Gallifuoco, Gigli, Pepe, Papangelis (74’ Xavier Venancio); Diarra, Palma; Cericola (64’ Gondo), Maistro (64’ Di Domenicantonio), Vasiliou; Todorov (72’ Kean). A disp. D.Costa, Tommasone, Paparelli, Gualtieri, Lukinga, Criscuolo, Konate, Delli Carri. All. Chéu.
Vibonese (4-4-2): Mengoni; Altobello (39’ Malberti), Camilleri, Prezioso (48’ Collodel); Finizio, Macciuca (48’ Franchino), Obodo, Scaccabarozzi (83’ Donnarumma), Tito; Taurino (83’ Ciotti), Bubas. A disp: Viscovo, Cani, De Carolis, Melillo, Raso, Carrozza, Di Santo. All. Orlandi.
Arbitro: Garofalo di Torre Annunziata (D’Elia-Niedda).
Reti: 67’ Taurino (V)
Note: ammoniti Maciucca (V), Todorov (R), Altobello (V), Bubas (V), Finizio (V); spettatori 600 circa (357 paganti e 180 abbonati)

SECONDO TEMPO
51'- Triplice fischio di Garofalo: la Vibonese passa con merito allo Scopigno, decide un gol di Taurino al ventunesimo della ripresa. Prima sconfitta casalinga per il Rieti in campionato

46'- Doppia parata di Chaste, prima sul destro di Bubas, poi sulla respinta bravo a rispondere anche a Ciotti. Intanto giallo per perdita di tempo a Finizio

45'- Assegnati ben 6 minuti di recupero

43'- Adesso la partita si fa piuttosto nervosa e spezzettata, pochi istanti fa buona occasione per Gondo, che però fa un tocco di troppo e si fa rimontare

37'- Doppio cambio Vibonese: fuori Taurino, autore del gol, al suo posto Ciotti. Fuori anche Scaccabarozzi, dentro Donnarumma

36'- Adesso il Rieti prova a rimettere in piedi la partita. Kean ha portato vivacità alla manovra, anche se la Vibonese non ha ancora corso rischi dopo il vantaggio

27'- Altro doppio cambio per il Rieti. Fuori Todorov, dentro Kean, fuori anche Papangelis, al suo posto Xavier Venancio

21'- GOL VIBONESE Grande azione di Bubas sulla destra e pallone teso in mezzo: si inserisce Taurino che fa 0-1

19'- Primi cambi per il Rieti: fuori Maistro, dentro Di Domenicantonio. Fuori anche Matteo Cericola, dentro Cedric Gondo

18'- Adesso soffre il Rieti: doppia chance per la Vibonese, la più importante è un destro di Obodo con miracolo in tuffo di Chastre

15'- Adesso meglio la Vibonese, che colpisce una traversa clamorosa con Tito. Pareggiato il conto dei legni con una bordata dai trenta metri dell'esterno della Vibonese

8'- Buon destro da fuori di Maistro, pallone di poco a lato.

3'- Doppio cambio per la Vibonese, fuoci Maciucca dentro Franchino, fuori anche Prezioso, al suo posto Collode

1'- Iniziato il secondo tempo, nessun cambio nelle due squadre, si riparte dallo 0-0

PRIMO TEMPO
47'- Fine del primo tempo allo Scopigno. Rieti e Vibonese vanno al riposo sullo 0-0. Bella partita in avvio, poi i ritmi più bassi ci lasciano uno 0-0 tutto sommato giusto

45'- Assegnati 2 minuti di recupero, si giocherà fino al 47'

39'- Primo cambio per la Vibonese: problemi fisici per Altobello, appena ammonito, al suo posto Malberti

33'- Doppia ammonizione. Todorov e Altobello si allacciano in area di rigore, un giallo a testa

30'- Il Rieti continua a premere e si guadagna un altro corner. Vasileiou e Cericola decisamente i migliori fino ad ora

28'- Il Rieti gestisce bene il pallone, anche se ogni tanto si espone alle ripartenze della Vibonese. Bene Cericola che si guadagna un corner

23'- Che occasione per il Rieti. Vasileiou sfiora il gol con un tiro a giro che sbatte sulla traversa. Davvero un ottimo Rieti

18'- Gran destro dai venticinque metri di Prezioso, pallone alto di poco. La partita si mantiene bella, le squadre rispondono colpo su colpo

15'- Primo ammonito del match, è Maciucca della Vibonese che trattiene a lungo Cericola.

11'- La Vibonese crea i maggiori pericoli dalla corsia di destra, sinistra difensiva del Rieti, con Scaccabarozzi bravo a spingere

8'- Bella partita allo Scopigno, giocata su ritmi altissimi. Gigli rimane a terra dopo un contatto, nulla di grave

3'- Partita subito divertente, una chance per parte. Prima Cericola se ne va a destra e prova a servire Todorov con la Vibonese che si salva. Sul ribaltamento doppia opportunità per gli ospiti, con destro di Obodo fuori di poco

1'- Iniziata la gara allo Scopigno. Rieti in maglia amaranto e croce celeste, Vibonese in completo bianco

IL PREPARTITA
La formazione di Ricardo Chéu vuole dare continuità al successo ottenuto sabato al Sicula Trasporti Stadium. In campo vanno gli stessi undici che hanno battuto la Sicula Leonzio: Gallifuoco confermato a Destra, davanti Cericola, Maistro e Vasileiou a supporto di Todorov. Confermata anche la formazione della Vibonese che, nell'unico precedente tra le due squadre si impose 2-1 allo Scopigno: era la Poule Scudetto di serie D la scorsa stagione. 

LE FORMAZIONI UFFICIALI
Rieti: Chastre, Gallifuoco, Pepe, Gigli, Papangelis, Palma, Diarra, Maistro, Cericola, Vasileiou, Todorov. All. Chéu
Vibonese: Mengoni, Tito, Prezioso, Finizio, Obodo, Camilleri, Bubas, Taurino, Altobello, Scaccabarozzi, Maciucca. All. Orlandi
Arbitro: Garofalo (Torre Del Greco). Assistenti: D'Elia e Niedda (Ozieri)

Ultimo aggiornamento: 18:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il senso del Papa al Messaggero

Colloquio di Virman Cusenza e Alvaro Moretti