“La Vita è un viaggio leggero”, la mostra sarà ospitata nella splendida cornice dell’Abbazia di San Pastore

“La Vita è un viaggio leggero”, la mostra sarà ospitata nella splendida cornice dell’Abbazia di San Pastore
di Giulia Moroni
2 Minuti di Lettura
Venerdì 20 Maggio 2022, 08:12 - Ultimo aggiornamento: 22 Maggio, 13:01

RIETI - “La Vita è un viaggio leggero”: questo il titolo della mostra che sarà ospitata nella splendida cornice dell’Abbazia di San Pastore a Contigliano, sabato 21 e domenica 22 maggio dalle ore 11 alle 20.

Ad esporre fotografie e quadri di qualità saranno Antonino Desti, conosciutissimo fotografo siciliano, e Virginia Bianchetti, eclettica pittrice reatina, già apprezzata in città anche per i suoi meriti sportivi e didattici, affermatasi da anni con le sue produzioni artistiche anche in campo internazionale.

D’Esti, attraverso le immagini condurrà il visitatore in un percorso fatto di scatti catturati nei suoi attraverso i suoi viaggi dall’Africa al Sud America fino all’Asia dove è riuscito ad immortalare volti, emozioni e momenti di vita. Insieme a lui, lungo il cammino, la pittura di Bianchetti che nella sua antologia di opere tra passato e presente, ritrae paesaggi e figure con fantastico realismo. Molte delle sue opere hanno partecipato in Italia alla “Quadriennale di Roma” e a importanti mostre nelle principali città d’arte e all’estero a qualificate rassegne pittoriche in capoluoghi di tutto il mondo dall’America alla Cina.

Durante le due giornate sarà presente il Club Autostoriche Rieti che ha sposato l’idea dei due artisti con l’esposizione delle auto d’epoca; inoltre sabato alle 18.30 e domenica alle 15.30 sarà possibile scoprire la storia dell’Abbazia con le visite guidate di Antonietta Manichelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA