CORONAVIRUS

Rieti, a Farfa appuntamento in notturna per tutte le età

Venerdì 12 Giugno 2020 di Paolo Annibaldi

RIETI - Un evento di quelli che fanno sognare questa sera a Farfa, grandi e piccini, col fascino della notte e la luce delle lucciole. Organizzato da Avventura Soratte - escursionismo & cultura e Museo Naturalistico del Monte Soratte, l’evento “La cascata segreta e la danza delle lucciole”. Un'esperienza insolita, ricca di natura, cultura e avventura.  Appuntamento alle 20 e alle 23 tutto sarà finito e si ritornerà in macchina.
 
La passeggiata e l’equipaggiamento
Una passeggiata tra i boschi adatta anche ai bambini, ma con prenotazione obbligatoria. Il ritrovo alle 20 presso il grande parcheggio dell’abbazia di Farfa. Occorre portare una torcia, scarpe con suola robusta, zaino, cena al sacco, acqua, telo e una penna. Il Dpi 8 dispositivo di protezione individuale, come da regolamento anti-Covid-19 lo si riceverà al momento dell’iscrizione. «Questa esperienza – spiegano gli organizzatori- seguirà i protocolli di sicurezza per evitare il contagio da Covid-19. L’iniziativa è a numero chiuso, è richiesta la massima puntualità e i cani non sono ammessi».
 
Info e prenotazioni
I partecipanti saranno accompagnati da una Guida Ambientale Escursionistica. Le informazioni e le prenotazioni per questa sera al numero 339.8800286 (anche WhatsApp). «L’uomo ha inventato la lampada a incandescenza nel 1878, grazie ad un’intuizione di Joseph Wilson Swan - spiegano gli organizzatori -  le lucciole, invece, emettono bagliori da sempre, senza fatica, accendendo i boschi, le campagne ed i nostri cuori. Ma chi sono questi insetti? Come fanno ad “infiammarsi”? E dove vivono? A queste e a tante altre domande cercheremo di dare una risposta, camminando di notte, con la speranza di avvistarle. E a rendere ancora più magica l’atmosfera sarà una splendida “cascata segreta”, che ci regalerà un coacervo di emozioni».

 

Ultimo aggiornamento: 14:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA