NATALE

Il presepe di Giotto a Mompeo con le proiezioni luminose sulle mura del castello

Mercoledì 23 Dicembre 2020 di Samuele Annibaldi
Il presepe di Giotto a Mompeo con le proiezioni luminose sulle mura del castello

RIETI - Il presepe di Giotto a Mompeo con le proiezioni luminose sulle mura del castello.  Anche in questo momento particolare non manca a Mompeo lo spirito del Natale. Riprendendo un’antica tradizione che vede nelle piazzette, negli androni delle case, nei vicoli la presenza di presepi piccoli e grandi, antichi e moderni, frutto della fantasia degli abitanti, questa sera 23 dicembre, un grande e luminoso presepe illuminerà piazza Regillo dalle mura dell’imponente castello Orsini Naro, sede del Comune.

L'evento

Figure antiche del presepe del grande pittore Giotto, luci e musiche curate dal genio artistico del teatro Potlach saranno proiettate sulle pareti del palazzo e faranno rivivere la magia della nascita del Bambino. “Un segno per la rinascita – spiega il sindaco Michela Cortegiani- di uno spirito nuovo che ci permetterà di affrontare i tempi che verranno arricchiti dai valori che il Natale porta con sé”. Dalle 18 alle 21 di oggi sarà possibile partecipare al miracolo dell’annuncio e della nascita nel grande spazio aperto della piazza in cui potremo, pur nel distanziamento prescritto dai tempi, condividere la magia del Natale. Invitati tutti coloro che sono di Mompeo o che si trovano lì questa sera.

E  il 4 gennaio 2021 sempre nella piazza di Mompeo, sempre dalle 18 alle 21 arriveranno anche i Re Magi con i loro doni, proiettati nel grande scenario del castello Orsini Naro che offrirà le sue mura per questo nuovo magico spettacolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA