Rieti, tre punti d'oro alla ripartenza: espugnato 3-1 il campo del Porto Sant'Elpidio. Doppietta di Prandelli

Porto Sant'Elpidio-Rieti
di Andrea Giannini
3 Minuti di Lettura

RIETI - La pausa fa bene al Rieti che torna al successo: al “Ferranti” è 1-3 sul discreto Porto Sant’Elpidio nel recupero della 5^ giornata di ritorno. I tre punti portano gli amarantocelesti fuori dalla zona playout che possono prendere una boccata di ossigeno. Piedi a terra però in un finale di stagione mai così ostico.

La cronaca

Squadra rivoluzionata quella messa in campo da mister Battisti dopo quasi un mese di stop. Risaltano i nomi di Scaramuzzino che tra i pali prende il posto di Saglietti e Mattei nella sua quarta partita da titolare. Tirelli di nuovo presente dopo il duro colpo al torace nella sfida con il Pineto.

Pronti via e dal Rieti arriva la prima conclusione: Mattei recupera la sfera al centro del rettangolo, poi fa tutto solo e dal limite calcia sfiorando la traversa. Il Porto Sant’Elpidio colpisce nel miglior momento dei reatini: all’8’ Gelsi col mancino dai venti metri porta il match in favore dei padroni di casa. Una super conclusione dove Scaramuzzino non poteva arrivare.

Il Rieti tiene il passo e dopo una punizione di capitan Tirelli che impegna Cavalieri mettendo al palla in corner, ecco il pareggio degli ospiti: al 13’ sugli sviluppi del corner seguente, sempre Tirelli mette la sfera in area, Prandelli di esperienza e in mezza rovesciata riesce a imbucare in rete. Il gol porta entusiasmo e dopo un’azione manovrata, Marchi riesce a calciare un rigore in movimento, la palla sfiora il palo.

Al 28’ arriva il sorpasso del Rieti ed i protagonisti sono gli stessi: Tirelli su punizione trova nella mischia Prandelli che riesce a mettere dentro la palla che vale l’1-2. Si sblocca Matteo Prandelli grazie all’assistman Fabrizio Tirelli. Nei minuti finali del primo tempo il palo di Vari su cross di Sadek ferma il tris del Rieti.

La ripresa inizia sulle stesse corde del primo tempo: al 10’ Mattei mette dentro per Vari che trova un grande Cavalieri, il numero uno riesce a parare dimostrando ottimi riflessi. Al 13’ un’altra grande parata di Cavalieri su un colpo di testa di Scognamiglio. Il Rieti preme il piede sull’acceleratore per chiudere il match: al 18’ Galvanio fa tutto solo, entra dentro l’area di rigore e fa partire un rito ben angolato dove arriva ancora Cavalieri a difendere la sua porta.

Al 23’ intervento in ritardo dentro l’area di rigore di Cesetti che da dietro colpisce il neo entrato Esposito. Sul dischetto arriva Tirelli, il capitano non sbaglia e mette dentro il gol che vale l’1-3. Cavalieri battuto dopo le tante parate.

Il tabellino

Porto Sant’Elpidio (3-5-2): Cavalieri 5.5, Cantarini 5.5, Gusteri 5 (12’ st Cesetti 5), Raffaelli 5.5, Ravanelli 6, Aliffi 6, Bordi 6 (38’ st Giuli SV), Orazi 6 (14’ st Zira 6), Spagna 6(34’ st Palladini 6), Gelsi 6.5, Perri 5.5 (25’ st Carissimi 5.5). A disp. Faini, Rosettani, Pierdomenico, Ferri. All. Palladini 6

Rieti (4-3-1-2): Scaramuzzino 5.5, Sadek 5.5 (37’ st Tiraferri 6), Zona 6, Mattei 6.5 (21’ st Orchi 6), Scognamiglio 6, Montesi 6 (42' st Giannetti sv), Vari 6 (21’ st Esposito 6.5), Marchi 6, Prandelli 7.5 (27’ st D’Alessandris 6), Tirelli 7.5, Galvanio 6. A disp. Saglietti, Gualtieri, Tunkara, Signate. All. Battisti 6.5

Arbitro: Giampietro di Pescara 6 (Rizzi e Fracchiolla)

Marcatori: 8’ pt Gelsi, 13’ pt e 28’ pt Prandelli, 23’ st Tirelli su rigore.

Note: gara a porte chiuse. Ammoniti: Gusteri, Spagna (P) Vari, Orchi (R), angoli:2-8, recupero: 0’pt-5'

Mercoledì 12 Maggio 2021, 18:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA