Mattarella arriva alla Maddalena, dieci giorni di vacanza blindata

Tutto pronto a La Maddalena per l'arrivo del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che trascorrerà da oggi le sue vacanze nell'arcipelago a nord est della Sardegna, come hanno fatto i suoi predecessori Francesco Cossiga, Carlo Azeglio Ciampi e Giorgio Napolitano.

Dieci giorni blindati per l'attuale inquilino del Colle: giornalisti tenuti a distanza e imponenti misure di sicurezza per garantire la privacy del Capo dello Stato che dovrebbe alloggiare all'ammiragliato. Dalla palazzina della struttura militare, Mattarella si dovrebbe poi spostare in auto e in barca verso alcune delle più belle cale dell'arcipelago. Nel frattempo, da questa mattina, davanti all'ammiragliato, già alcune persone stanno attendendo l'arrivo del presidente per poterlo vedere e salutare. L'aero con il Capo dello Stato è atteso a Olbia, poi Mattarella raggiungerà La Maddalena in elicottero.
Venerdì 10 Agosto 2018 - Ultimo aggiornamento: 11-08-2018 19:07

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-08-10 18:32:49
Ci fa piacere, Presidente. Le auguriamo un buon soggiorno, anzi, un ottimo soggiorno. Così ottimo da dover essere ricordato.
2018-08-10 15:49:30
Stia molto attento presidente , durante le sue gite in barca a non finire nelle acque una volta già italiane che un Governo abusivo da Lei impostoci ha regalato alla Francia! Potrebbero arrivare le motovedette francesi e allora sarebbe un po' complicato e forse difficile da dimostrare che Lei non è un migrante che tenta di sbarcare in Corsica . Pe evitare equivoci sii faccia scortare da motovedette e cacciatorpediniere o al limite gommoni con sopra dei robusti corazzieri in alta uniforme e inalberi sulla Sua barca il gran pavese presidenziale.
2018-08-10 13:43:46
Per la maggior parte dei cittadini italiani che le vacanze non le le possono permettere, per i milioni di italiani dichiarati poveri e anche sotto la soglia di povertà, a causa del basso o nullo reddito, per i milioni di disoccupati, per i pensionati al minimo, questa notizia non interessa. Risulta solo fastidiosa e beffarda. Il fatto che usi un aereo della flotta di stato e un elicottero, per vacanze che dovrebbero essere private, quindi a carico del vacanziere, oltre a tutto il codazzo di funzionari del Quirinale e locali, scorte in terra e in mare, non è un segno di grande democrazia. La figura di questo presidente non è tale da attrarre le attenzioni di malintenzionati, perché si tratta di un politico irrilevante, anche se detiene la carica di Presidente della Repubblica.
3
  • 28
QUICKMAP