Usa, la ragazza ha paura di tuffarsi, gli amici la spingono giù dal ponte: è grave

Uno scherzo finito male. Una ragazza di 16 anni è stata spinta giù da un ponte da alcuni amici. Aveva paura di tuffarsi e gli amici l'hanno costretta a tuffarsi: ora è ricoverata in gravi condizioni. È successo alla cascate di Moulton, sul fiume Lewis, nello stato di Washington. I responsabili sono stati individuati.

 
Giovedì 9 Agosto 2018 - Ultimo aggiornamento: 11-08-2018 19:05

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2018-08-10 12:47:25
tutti abbiamo fatto cavolate quando eravamo giovani. E c'e' andata bene. A chi va male appare sul giornale.
2018-08-10 12:10:25
"amici"? questa parola viene usata spesso a sproposito.
2018-08-10 11:55:05
gli idioti non pensano mai alle conseguenze delle loro azioni
2018-08-09 22:54:21
L'hanno costretta a tuffarsi? L'hanno buttata di sotto!
2018-08-09 22:10:52
Ma è possibile che i ragazzi oggi siano così superficiali? Non valutano assolutamente le conseguenze delle loro azioni!!
9
  • 293
QUICKMAP