Clima, Trump scrive all'Onu: ritiro dall'accordo con Parigi ma con riserva

Sabato 5 Agosto 2017
1
Gli Usa si ritirano con riserva dall'accordo di Parigi sul clima. In una nota del Dipartimento di Stato, Washington ha comunicato l'intenzione di ritirarsi dall'intesa non appena avrà la possibilità di farlo, continuando tuttavia a partecipare ai colloqui internazionali sui cambiamenti climatici. Trump «è aperto a impegnarsi nuovamente nell'accordo di Parigi se verranno definiti termini più favorevoli al Paese, alle sue imprese, ai lavoratori e ai contribuenti», si legge nella nota del Dipartimento di Stato. Gli Stati Uniti «continueranno a partecipare» ai negoziati e alle conferenze sul clima - inclusa una prossima riunione a Bonn, in Germania - «per proteggere gli interessi degli Stati Uniti e garantire che all'amministrazione restino aperte tutte le possibili opzioni».

L'Onu ha confermato di aver ricevuto la comunicazione «che esprime l'intenzione degli Stati Uniti di esercitare il suo diritto di ritirarsi dall'accordo di Parigi, a meno che non individui condizioni adeguate per il reinserimento». Una parte può ritirarsi dall'intesa tre anni dopo la sua entrata «in vigore», ha dichiarato l'Onu, che ricorda che per gli Stati Uniti l'accordo «è entrato in vigore» il ​​4 novembre 2016. La dichiarazione delle Nazioni Unite ha anche ribadito la «grande delusione» dell'organizzazione nella decisione statunitense di abbandonare l'accordo di Parigi: «È fondamentale che gli Usa rimangano leader sul clima e lo sviluppo sostenibile».
Ultimo aggiornamento: 6 Agosto, 10:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’automobilista che da solo mette ko tram e ambulanza

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma