Attentati a Bruxelles, fermati due giovani sospettati nel centro della città

Martedì 22 Marzo 2016 di Giulia Aubry

Sarebbero due gli uomini arrestati dalle forze di polizia del Belgio a Bruxelles dopo gli attentati di questa mattina. Al momento non si conoscono identità e nazionalità dei fermati, ma molti media locali hanno diffuso le immagini del fermo in una delle vie principali della capitale belga. Secondo alcune voci la polizia belga sarebbe anche già in possesso delle imamgini provenienti dalle telecamere a circuito chiuso che avrebbero ripreso l'esatto momento in cui l'attentatore si sarebbe fatto esplodere all'interno del terminal dell'aeroporto di Bruxelles. Materiale simile sarebbe disponibile anche per le esplosioni alla stazione della metropolitana di Maelbeek.

A darne notizia è il sito britannico Daily Mail ma anche la stampa locale belga starebbe cominciando a dare evidenza a queste informazioni. Si resta comunque in attesa di comunicazioni ufficiali da parte delle autorità del paese che potrebbero essere comunicate nel corso di una conferenza stampa nel pomeriggio.

Ultimo aggiornamento: 17:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA