Treviso, ragazzina di 13 anni litiga con il fratello di 15 e lo accoltella in casa

Mercoledì 3 Agosto 2016
Una ragazzina di 13 anni ha ferito con una coltellata il fratello di 15 anni, durante una furiosa lite scoppiata in casa, che la madre non è riuscita a sedare. Il fatto è avvenuto ieri sera in un paese della provincia di Treviso, ma si è appreso solo oggi. L'adolescente, raggiunto da un fendente ad un fianco, è stato portato in ospedale e sottoposto ad un intervento chirurgico. Si trova in prognosi riservata, ma non sarebbe in pericolo di vita. Spetterà ora ai carabinieri accertare l'esatta dinamica dell'aggressione tra fratelli.

Non è escluso che la 13enne si sia scontrata violentemente con il congiunto nel tentativo di difendere la madre, durante un alterco con il figlio. Il padre in quel momento si trovava fuori casa. La ragazzina, non avendo neppure 14 anni, non è imputabile e la sua posizione è stata segnalata al tribunale dei minori.
Ultimo aggiornamento: 4 Agosto, 20:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La Roma di Max Pezzali: questa città è difficile, ma ci vivrei

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma