Nonno Vito, il pensionato muratore che lavora gratis per la sua città: «Mi rendo utile»

Nonno Vito, il pensionato muratore che lavora gratis per la sua città: «Voglio rendermi utile»
Nonno Vito è un anziano in pensione come tanti altri, ma ogni giorno si rimbocca le maniche e si rende utile per la sua Brindisi. Per tutta l'estate ha sistemato muretti, aiuole e spartitraffico della città pugliese senza nessuna richiesta o autorizzazione ufficiale, ma semplicemente armato di tanta buona volontà e senso civico. Nulla ha potuto fermarlo, nemmeno il caldo estivo o le forti piogge di agosto. Nonno Vito non è più giovanissimo, ma la sua lunga esperienza da muratore, pittore e giardiniere l'ha aiutato a sistemare almeno un pezzetto della sua città.

 

A notarlo è stata una giornalista - racconta BrindisiReport - che gli ha chiesto perché si desse tanto da fare. La risposta? Nonno Vito vuole semplicemente «rendersi utile», senza nessuna polemica, affinché «Brindisi resti una bella città». Lo straordinario esempio di senso civico di quest'uomo è stato riconosciuto anche dal sindaco Riccardo Rossi, che ha rimborsato Vito per le spese sostenute e ha voluto incontrarlo per ringraziarlo di persona. 
Martedì 11 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 13:11

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2018-09-11 16:39:07
se lo avesse fatto a roma i vigili gli avrebbero fatto la multa
2018-09-11 16:23:55
Bravo nonno Vito!! Grande esempio di civiltà e amore per la propria città senza nulla chiedere. Speriamo che il tuo bell'esempio faccia nascere in tutti l'amore, il senso civico, e la voglia di fare anche qualche cosa di concreto per il miglioramento delle nostre città.
2018-09-11 17:29:03
Io per chi è di Roma inizierei facendo una bella giornata ecologica per rendere meno sporca la nostra città.....se qlc di buona volontà si vuole aggregare mi lasci un email dove contattarla...
2018-09-11 17:29:17
Io per chi è di Roma inizierei facendo una bella giornata ecologica per rendere meno sporca la nostra città.....se qlc di buona volontà si vuole aggregare mi lasci un email dove contattarla...
2018-09-11 14:55:16
Dovrebbe essere quello nonno Vito un esempio per tutti i cittadini. Basterebbe che ognuno di noi avesse l'accortezza di raccogliere un pezzo di carta o plastica davanti casa per contribuire a mantenere pulita la città in cui si risiede. Personalmente lo faccio, ahimè, quotidianamente perchè ad Anzio e come in tutta la provincia di Roma di incivili e sporcaccioni ce ne sono veramente tanti.
9
  • 738
QUICKMAP