Esplode l'airbag, bimba di due anni in ospedale in arresto cardiaco

Esplode l'airbag, bimba di due anni in ospedale in arresto cardiaco
di Melina Chiapparino
Una bimba di 2 anni è stata trasportata all'ospedale San Paolo di Napoli in condizioni gravissime. La piccola, accompagnata al nosocomio in via Terracina dal padre e da un'altra persona a bordo di uno scooter, era in arresto cardiaco e completamente cianotica.

Al momento del suo arrivo, intorno alle 18.30, la bambina è stata assistita col codice di massima urgenza: i rianimatori del pronto soccorso l'hanno intubata e hanno effettuato tutte le manovre del caso, riattivando il cuoricino. Una volta stabilizzata, la bambina è stata trasferita all'ospedale Santobono.

Dal racconto del padre, ancora sotto choc, sembra che il grave trauma facciale riportato dalla bimba sia stato dovuto allo scoppio degli airbag mentre i genitori erano in auto e la piccola era nell'abitacolo anteriore con loro, ma tutto è ancora al vaglio delle forze dell'ordine. 
Giovedì 17 Maggio 2018 - Ultimo aggiornamento: 19:58

© RIPRODUZIONE RISERVATA

QUICKMAP