Umbria, la foto di Narni e ​una pax fragile e momentanea

Venerdì 25 Ottobre 2019 di Mario Ajello
Umbria, la foto di Narni e ​una pax fragile e momentanea

Analisi della foto di Narni. Il festeggiato, Vincenzo Bianconi, candidato del patto Pd-M5S a governatore dell’Umbria, e al centro della fotografia tra Zingaretti, Conte, Di Maio e Speranza. Stanno tutti in Umbria per sostenerlo in campagna elettorale ma lui è l’unico sei quattro a cui non viene data la parola sul palco. Conte invece parla e fa campagna elettorale dopo ave detto “io non salgo sui palchi perché sennò farei campagna elettorale”. Ma sul palco a fare campagna elettorale e proprio lui la star.

LEGGI ANCHE --> Umbria, primo test per governo e nuove coalizioni

Quando a Di Maio, che nella foto e abbracciato agli altri, l’unico che non abbraccia e il suo vicino di posto: Conte. A riprova della rivalità tra i due. Che ieri hanno siglato una pax fragile e momentanea. E Luigi non deve essere stato troppo contento si aver preso meno applausi nella sala di Narni rispetto a “Giuseppi”. E comunque, la foto c’è e c’è anche la voglia di stare insieme tra i big rosso-gialli. Ma sanno benissimo che il voto di domenica non sarà facile affatto, e infatti come dida della foto nessuno ha messo il classico grido da ultime ore di una gara politica: il vinceremo!
 

 

Ultimo aggiornamento: 17:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma