La lotteria degli scontrini slitta di un mese: norma nel Milleproroghe

Lotteria degli scontrini slitta di un mese: norma nel Milleproroghe
2 Minuti di Lettura

Si fa sempre più concreta l'ipotesi di uno slittamento della lotteria degli scontrini, che sarebbe dovuta partire il primo gennaio. In base a quanto si apprende, la maggioranza sta valutando la possibilità di introdurre nel milleproroghe uno spostamento di circa un mese. Alla base del rinvio ci sarebbero questioni di carattere tecnico legate all'adeguamento dei registratori di cassa.

Lotteria scontrini, Confcommercio chiede rinvio

Lotteria degli scontrini, quando c'è la prima estrazione mensile e quanto si vince

La lotteria degli scontrini è un'estrazione a premi architettata dal governo. Il biglietto della lotteria è lo scontrino. Si partecipa acquistando beni o servizi presso esercizi commerciali. Bisogna però essere in possesso del codice lotteria e mostrarlo all'esercente al momento dell’acquisto.

Ci sarà un biglietto virtuale per ogni euro speso fino a un massimo di 1000 biglietti virtuali per acquisti di importo pari o superiore a 1000 euro; 10 scontrini possono quindi farti ottenere fino a 10.000 biglietti virtuali, 100 scontrini fino a 100.000 biglietti virtuali e così via. Non saranno validi gli scontrini corrispondenti ad acquisti effettuati online o nell'esercizio di attività di impresa, arte o professione. 

Cashback di Natale a rilento, finora solo 18 euro a testa. Rischio falsa partenza anche per la lotteria degli scontrini

Lunedì 28 Dicembre 2020, 18:55 - Ultimo aggiornamento: 18:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA