Francia, "la remuntada" di Macron: nei sondaggi 10 punti di distacco da Le Pen

Gli ultimi sondaggi danno l'attuale presidente al 55% contro il 45% dell'avversaria

Francia, "la remuntada" di Macron: nei sondaggi 10 punti di distacco da Le Pen
2 Minuti di Lettura
Giovedì 14 Aprile 2022, 18:08 - Ultimo aggiornamento: 15 Aprile, 09:30

Emmanuel Macron torna a crescere, con 10 punti di vantaggio sull'avversaria Marine Le Pen nei sondaggi per il ballottaggio delle presidenziali in Francia. Sono i dati dell'Istituto Ipsos per France Info e Le Parisien, che riporta un margine di errore fissato a 3,2 punti.

A chi andranno i voti di Mélenchon e Zemmour?

Il testa a testa alle urne per l'Eliseo tra il presidente francese in carica e la sfidante del Rassemblement National Marine Le Pen è fissato per il 24 aprile. Ago della bilancia e grande incognita del secondo turno sarà quel 21% di elettori che lo scorso 10 aprile hanno votato per il partito di sinistra radicale "la France Insoumise" di Jean-Luc Mélenchon, arrivato terzo dietro Le Pen. Secondo le più recenti stime, al presidente uscente finirebbero il 33% dei voti della sinistra radicale, mentre il 18% andranno a Le Pen e il 49% non voterà. A Macron anche il 9% dei voti degli elettori di Eric Zemmour (estrema destra), che per il 78% finiscono a Le Pen.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA