Eutanasia, Cappato lancia l'allarme:
«Il Parlamento è in forte ritardo»

Venerdì 18 Gennaio 2019
L'aula di Montecitorio
«Il Parlamento getta nella spazzatura 6 degli 11 mesi concessi dalla Corte costituzionale per dare al
legislatore la possibilità di intervenire con una apposita disciplina che regoli la materia del fine vita». Lo ricorda Marco Cappato, tesoriere dell'associazione Luca Coscioni che sottolinea come nel calendario dei lavori del prossimo trimestre della Camera non sia stata inserita «la proposta di legge sulla legalizzazione dell'eutanasia depositata ormai oltre cinque anni fa e da allora in costante attesa di discussione». © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Più pulito della barba umana», è la rivincita del manto canino

di Marco Pasqua

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma