ELEZIONI REGIONALI 2020

Regionali Campania, "Doctor Seduction" si piazza ultimo: chi è il leader del Partito delle Buone Maniere

Mercoledì 23 Settembre 2020
Regionali Campania, il Partito delle Buone Maniere si piazza ultimo: il leader si chiama Dr. Seduction

Con lo 0,1% delle preferenze si piazza ultimo alle Regionali in Campania il Partito delle Buon Maniere, capitanato da Giuseppe "Doctor Seduction" Cirillo. Un risultato a dir poco deludente per un partito alquanto singolare. Cirillo, psicosessuologo di 68 anni, non è un nome nuovo della politica: l'anno scorso si candidò alle Regionali in Umbria, raccogliendo risultati minimi proprio come in Campania.

LEGGI ANCHE Vittoria De Felice, la sexy candidata del Pd a Trento: napoletana, studente, esperta in strafalcioni

Ma ancora più bizzarra è la sua missione: riportare le «buone maniere» in politica. Cirillo non si definisce né di destra, né di sinistra, ma ha idee molto chiare su argomenti delicati come l'interruzione di gravidanza. «Siamo contrari all’aborto - raccontò Cirillo un anno fa in un'intervista a Tpi - per questo stiamo distribuendo 1.500 preservativi a tutti i giovani e meno giovani. Il preservativo evita le gravidanze indesiderate e previene le malattie».

Ma non si tratta di un puritano, Dr. Seduction (come suggerisce il soprannome), è un vero latin lover: «Altra cosa favolosa del preservativo è che allunga la durata del rapporto, ho avuto fra le 260 e le 270 storie». Il leader del Partito delle Buon Maniere, insomma, sarebbe un vero e proprio esperto di sentimenti: suo il libro "I 14 gradini del corteggiamento". In Campania ha raccolto la miseria di 2.608 voti, ma Giuseppe Cirillo saprà certamente rifarsi in ambito amoroso. Parola di Dr. Seduction.

Ultimo aggiornamento: 11:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA