Sammy Basso è Cavaliere al merito della Repubblica italiana

Venerdì 7 Giugno 2019 di Vittorino Bernardi
Sammy Basso con l'onorificenza a Cavaliere della Repubblica

Sammy Basso è Cavaliere al merito della Repubblica italiana. Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha nominato Cavaliere Sammy, nato a Schio il 1. dicembre 1995 e residente a Tezze sul Brenta. Affetto da progeria, una sindrome che provoca l’invecchiamento precoce, Sammy Basso è conosciuto in Europa e non solo per l’impegno che da anni promuove nella ricerca e sulla divulgazione scientifica della malattia di cui è affetto: ha fondato un’associazione che porta il suo nome per fare conoscere in tutto il mondo la progeria.

Sammy Basso ha così commentato il titolo di Cavaliere al merito della Repubblica. «Vuol dire che, nella persona del Presidente della Repubblica, lo Stato italiano ha riconosciuto l’impegno che mettiamo nella ricerca sulla progeria e sulla divulgazione scientifica! Questa onorificenza infatti, non è merito di una sola persona, ma di tutti coloro che negli anni hanno lavorato sodo per dare vita a questa nostra missione. Non sono che un volto di tutto l’impegno e di tutta la perseveranza che in tanti abbiamo messo in gioco! L’obiettivo futuro? Coinvolgere sempre di più le istituzioni affinché comprendano l’importanza della ricerca scientifica e affinché si impegnino in questa grande missione».

Ultimo aggiornamento: 11:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma