Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Pamela Prati, morto il nipote. Il dolore sui social: «Ho il cuore spezzato. Mia sorella vivrà a stento senza di te»

Pamela Prati ha annunciato la morte del nipote: “Amore di zia, oggi te ne sei andato per sempre. Mia sorella vivrà a stento senza di te".

Pamela Prati, morto il nipote. Il dolore sui social: «Ho il cuore spezzato. Mia sorella vivrà a stento senza di te»
2 Minuti di Lettura
Venerdì 17 Giugno 2022, 08:49 - Ultimo aggiornamento: 23:35

Grave lutto per Pamela Prati: è morto il nipote. «Non ci sono parole per esprimere il mio dolore per la tua perdita. Oggi si è spezzato totalmente il mio cuore, togliendomi completamente il respiro» scrive la showgirl sul suo profilo Instagram dove condivide una foto del nipote, dando il triste annuncio

Davide Zanotto, padre di 3 figli scomparso da quattro giorni: trovato cadavere in un laghetto

Prati ha proseguito il post rivolgendo un pensiero alla sorella, madre del ragazzo scomparso: «Mia sorella vivrà a stento senza di te. Non è naturale che una madre seppellisca un figlio» scrive non specificando quale delle sorelle sia, tra Caterina, Maria e Sebastiana. E aggiunge: «Avevi ancora tanto da vivere… Coloro che amiamo e che abbiamo perduto non sono più dove erano, ma sono ovunque noi siamo. Il mio amore ti raggiungerà per l'eternità» conclude con tono commosso Pamela. Nessuna parola sulla causa della morte del ragazzo, su cui la showgirl mantiene il massimo riserbo. 

Sotto al post sono apparsi commenti di cordoglio e di affetto da molti, tra cui anche vip, amici di Pamela. Manila Nazzaro e Laura Chiatti non hanno fatto mancare il loro sostegno. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA