Brad Pitt, ecco il fratello imprenditore: Doug gli somiglia come una goccia d'acqua

Martedì 14 Maggio 2019
Brad Pitt, ecco il fratello imprenditore: Doug gli somiglia come una goccia d'acqua

Brad Pitt è uno degli attori più amati e uno dei personaggi più famosi al mondo. Eletto più volte uomo più sexy del mondo, il 55enne attore ha avuto una carriera assolutamente folgorante. Quello che però molti non sanno è che Brad Pitt ha un fratello minore, più piccolo di tre anni, pressoché sconosciuto ma che gli somiglia come una goccia d'acqua. Se Brad Pitt è una colonna dello star-system a stelle e strisce, il fratello Doug ha sempre vissuto lontano dai riflettori, anche se può vantare comunque un curriculum di tutto rispetto.​

Brad Pitt e Angelina Jolie tornano single legalmente: finisce la favola di Brangelina

Jennifer Aniston e la rottura con Brad Pitt per Angelina Jolie: «E' stata una pugnalata al cuore»
 

Douglas Mitchell Pitt, infatti, è un imprenditore successo, attivo nel settore immobiliare e in quello informatico, ma non solo. Nel 2007, Doug Pitt ha infatti creato una fondazione, la Care to Learn, che si occupa di istruzione e formazione professionale per persone residenti in aree e comunità degradate. Non solo: dal 2010, Doug Pitt è ambasciatore Unicef ed è stato protagonista di diverse missioni umanitarie in Tanzania. In tutto questo, il fratello di Brad Pitt riesce a trovare tempo anche per coltivare le proprie passioni: alpinismo e, soprattutto, percorsi estremi in mountain-bike.

La carriera di attore di Doug Pitt è stata decisamente effimera: nel 2012, il fratello di Brad Pitt era stato, grazie all'impressionante somiglianza, protagonista di uno spot di Virgin Mobile Australia. «Per strada mi scambiano per mio fratello almeno tre volte a settimana», aveva dichiarato in quell'occasione Doug. Oggi, invece, c'è stata una nuova esperienza: Doug Pitt è diventato il protagonista di 6ix, una parodia del film Seven, di cui il fratello è stato un protagonista. Si tratta di una iniziativa pubblicitaria per una marca di birra che ha deciso di destinare una parte dei proventi proprio alla fondazione benefica di Doug.

Ultimo aggiornamento: 21:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La Roma di Max Pezzali: questa città è difficile, ma ci vivrei

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma