Regole e consigli per utilizzare la rete in modo responsabile

Regole e consigli per utilizzare la rete in modo responsabile
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 5 Maggio 2021, 05:02

L'APPUNTAMENTO
Per un uso responsabile e consapevole della rete. Educare chi? è il tema del convegno che si terrà oggi a partire dalle 17. Organizzato dall'istituto comprensivo Cesare Chiominto di Cori, è diretto soprattutto a genitori e insegnanti ed è aperto a tutti, grazie al fatto che si svolgerà online e potrà essere seguito in diretta streaming sulla pagina Fb dell'istituto. L'invito alla partecipazione è stato infatti rivolto alle scuole della provincia e non solo. L'argomento risulta quanto mai attuale in tempi di cyberbullismo e acquista ancora maggior rilievo in un periodo come questo, in cui l'emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus ci ha costretti a usare la rete, fonte di opportunità ma anche di rischi, più che in passato. In più, l'appuntamento inaugura il ritorno agli eventi in presenza, sempre nel rigoroso rispetto delle norme anti-Covid.
Si svolgerà, infatti, sia in presenza nel teatro comunale Luigi Pistilli, dove siederà un numero limitato di genitori e docenti, sia in collegamento e grazie alla diretta facebook si potrà non solo seguire il convegno, ma anche intervenire. Dopo i saluti del dirigente scolastico, Michela Pirrò, e dei sindaci di Cori e Rocca Massima, Mauro De Lillis e Mario Lucarelli, corposo il programma degli interventi che seguirà e a cui gli organizzatori hanno dato un triplice taglio. Uno di tipo pedagogico, curato da docenti universitari come Alessandro D'Antone e Lavinia Bianchi (Unimore - Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia) e Alberto Quagliata (Università Roma3). Uno di tipo giuridico, affidato ai rappresentanti del Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza per il Lazio (Jacopo Marzetti e Monica Sansoni) e del LAIC-Laboratorio Avvocati Investigatori Criminologi (Emanuele Vari e Pasqualino Marsico); infine, un terzo di tipo prettamente psicologico, di cui si occuperà lo psicologo clinico e giuridico, Yuri D'Arcangelis. Moderatrice sarà l'insegnante Lorella Musella.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA