Demi Lovato, la popstar resta in ospedale. I medici: «Non è in grado di parlare»​

Martedì 31 Luglio 2018 di Ida Di Grazia
Demi Lovato, la popstar resta in ospedale. I medici: «Non è in grado di parlare»

Le ultime voci sulla ripresa di Demi Lovato dopo il recovero per una presunta overdose, avevano fatto ben sperare i fan di tutto il mondo. Ma ieri sera il Dalily mail e il portale "TMZ" hanno fatto sapere che ci sono delle complicazioni a causa delle quali la popstar non può ancora essere dimessa.

LEGGI ANCHE ----> Demi Lovato, dietro l'overdose la fine del rapporto con il coach

“Demi Lovato non è in grado di parlare nè di andare in riabilitazione - si legge su TMZ - anche se amici e parenti dicono che ne ha bisogno. Secondo fonti attendibili, Demi soffre di una forte nausea e ha la febbre alta. Ci è stato detto che i medici non possono ancora prevedere quando uscirà dall'ospedale, ma che è in buone mani e si riprenderà".

 

Ultimo aggiornamento: 18:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA