Ruba un'auto ma si accorge del bimbo seduto dietro: va dalla madre e la rimprovera

Giovedì 21 Gennaio 2021 di Giampiero Valenza
1
Ruba un'auto ma si accorge del bimbo seduto dietro: torna dalla madre e la rimprovera

Ruba un Suv ma si accorge che sul sedile posteriore è seduto un bambino. Così corre di corsa dalla madre a rimproverarla, minacciandola di chiamare la polizia. E' quanto accaduto a Beaverton, nell'Oregon (Stati Uniti). 

La mamma, intorno alle 9 di sabato scorso, aveva parcheggiato l'auto appena davanti al supermercato, per fare giusto un po' di spesa: le mancava un litro di latte e un po' di carne. Due acquisti veloci, insomma, tanto che aveva lasciato il motore acceso e le portiere aperte. 

Furti auto, arriva FordPass Pro con Guard Mode. Avvisa in tempo reale sullo smartphone tentativo di sottrazione

Il ladro, si legge sull'edizione on line di Oregonlive, si è reso conto della macchina aperta ed è andato a prenderla. Si è però reso conto subito che un bimbo, di 4 anni, era seduto proprio dietro di lui: ha fatto inversione a U ed è tornato dalla madre per rimbrottarla e lasciarglielo. E così ha fatto. Dopo il rimproverò, però, ha concluso la sua missione: è risalito sul Suv ed è fuggito via.

«Siamo grati che abbia riportato indietro il piccolo e abbia avuto la decenza di farlo», commenta Matt Henderson, portavoce della polizia di Beaverton, che ora è a caccia sia della Honda argento rubata sia del ladro, un uomo tra i 20 e i 30 anni.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA