Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Libia, Haftar chiama il popolo alla jihad contro l'intervento turco

Libia, Haftar chiama il popolo alla jihad contro l'intervento turco
2 Minuti di Lettura
Sabato 4 Gennaio 2020, 10:02 - Ultimo aggiornamento: 12:00

In Libia Haftar chiama il popolo alle armi contro l'intervento turco. a Il comandante dell'autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna), Khalifa Haftar, ha fatto appello al «jihad» contro un eventuale intervento militare turco in Libia nel corso di un discorso trasmesso dalla tv al-Hadath.

 Libia, la mossa di Ankara: via libera all'invio di truppe

Durante il suo intervento, Haftar ha chiesto una «mobilitazione generale», esortando «tutti i libici» a prendere le armi, «uomini e donne, militari e civili, per difendere la nostra terra ed il nostro onore». «Il nemico sta unendo le forze per invadere la Libia e schiavizzare il nostro popolo» e ha trovato «tra i traditori quelli che hanno firmato con lui un accordo di sottomissione, umiliazione e vergogna», ha proseguito Haftar, riferendosi all'accordo militare siglato alla fine di novembre tra Ankara e il governo di accordo nazionale di Tripoli.

Libia, sì della Turchia all'invio di truppe. Trump a Erdogan: «Soluzione diplomatica»

© RIPRODUZIONE RISERVATA