ULTIMA ORA

Gallo da combattimento uccide con la lama il suo proprietario: l'uomo muore dissanguato

Domenica 28 Febbraio 2021 di Giuliano Pani
Gallo da combattimento uccide con la lama il suo proprietario: l'uomo muore dissanguato

Un gallo combattente ha ucciso il suo proprietario in un incredibile incidente avvenuto in India. L'animale aveva un coltello legato alla zampa in preparazione di uno scontro illegale all'ultimo sangue con un suo simile ed ha pugnalato all'inguine l'uomo. La stampa locale riferisce che l'uccello ha causato ferite mortali al suo proprietario mentre, con la lama ancora attaccata alla zampa, cercava di liberarsi. Inutile il ricovero d'urgenza in ospedale dell'uomo, morto dissanguato a causa della grave ferita. I poliziotti hanno sequestrato il gallo e lo hanno trattenuto alla stazione di polizia prima di portarlo in un allevamento. Ora è caccia aperta agli organizzatori del sanguinoso evento. 

Due pitbull maltrattati, uno morto di stenti: il proprietario condannato a pagare 32 mila euro

 

 

 

Polizia a caccia dei responsabili

«Stiamo cercando un gruppo di 15 persone coinvolto nell'organizzazione del combattimento illegale», ha detto l'agente B Jeevan. Si configurano le accuse di scommesse illegali, combattimento di galli e persino omicidio colposo in conseguenza di morte cruenta. I combattimenti di galli sono eventi organizzati in una fossa chiusa. Gli animali vengono lasciati combattere sino alla morte anche per 30 minuti e la fine è sempre dolorosissima. Il gioco che si sviluppa attorno a questi eventi prevede un volume di migliaia di euro. Sebbene vietati in molti posti, i combattimenti di galli attirano migliaia di visitatori ogni anno in tutto il mondo.

Godzilla vs. Kong, ecco il primo trailer dello scontro tra Titani cinematografici

© RIPRODUZIONE RISERVATA