Ferragamo produce quattro corti di moda per il suo progetto Ties MTO

Ferragamo produce quattro corti di moda per il suo progetto Ties MTO
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 3 Giugno 2015, 18:37 - Ultimo aggiornamento: 16 Luglio, 00:10

FIRENZE - Anche Ferragamo si avvicina ai fashion film e, per il lancio del suo progetto “Ties MTO”, chiama Jean-Claude Thibaut alla direzione di quattro corti. Il regista francese noto per le ambientazioni dark, non è nuovo al mondo della moda e, già nel 2012, ha diretto due piccole pellicole per Louis Vuitton. Per la maison fiorentina, Thibaut ha chiamato a raccolta diversi attori provenienti dal mondo della moda tra cui spicca il presidente onorario della Camera Nazionale della Moda Italiana Beppe Modenese. I quattro corti, tutti incentrati sulla cravatta, presentano il progetto sviluppato da Ferragamo per il suo Made to Order dedicato, appunto, a questo accessorio maschile che sarà sviluppato per i clienti del marchio in un numero selezionato di boutique. Il tema delle pellicole celebra l’eleganza senza tempo italiana, fondata su un savoir-faire ormai più aderente al mito che alla realtà dei costumi del sesso forte contemporaneo. Master Contemplation, Your own way, The gentleman upstairs legacy e A variation on elegance, sono I titoli delle pellicole; tra gli altri compaiono Guglielmo Miani, Sergio Colantuoni, Massimiliano D'Amato, Simone Marchetti, Piero Antinori, Michele Lupi, Gianluca Gori e Gastone Chelini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA