Diletta Leotta, il triste spettacolo dei cori sessisti allo stadio di Napoli. E lei reagisce così

Lunedì 30 Settembre 2019
1
Diletta Leotta di nuovo inondata dai cori: «Fuori le te**e». Lei reagisce così

Le era già successo l'anno scorso, a una partita della Roma. Ieri, allo stadio San Paolo di Napoli, dove la squadra di Ancelotti ha battuto il Brescia, l'episodio si è ripetuto: i tifosi hanno esagerato con i cori di apprezzamento, per non dire sessisti, nei confronti di Diletta Leotta, che è stata letteralmente inondata da fischi e da una carrellata di: “Fuori le tette”.

LEGGI ANCHE Miss Italia, la più bella è Diletta Leotta
LEGGI ANCHE Diletta Leotta e Wanda Nara, la sexy foto a Tiki Taka fa impazzire i fan
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Ultima domenica di calcio estivo ☀️⚽️ #napolibrescia

Un post condiviso da 🌸Diletta Leotta🌸 (@dilettaleotta) in data:


LEGGI ANCHE Volgarità su Diletta Leotta nel fuorionda, il direttore si scusa

La giornalista sportiva di Dazn non è di certo nuova a commenti sulle sue forme dallo sfondo sessuale, anche pesanti. Da quando il web fu inondato da contenuti più o meno hard che la vedevano protagonista - tutti ricordiamo lo scandalo del video amatoriale - la Leotta ha dovuto imparare a fare i conti con apprezzamenti che molto spesso superano il limite di quanto sarebbe consentito dalla normale educazione. E ha sempre mantenuto, bisogna riconoscerlo, una grande dose di autoironia, rispondendo sempre alla maleducazione con il sorriso e le buone maniere. Lo dimostra quanto successo ieri.
 


LEGGI ANCHE Diletta Leotta scatenata in barca: il video è virale
LEGGI ANCHE Pubblicarono una foto rubata a Diletta Leotta: in due a rischio processo

In un video già destinato a diventare virale, si vede la Leotta che, senza perdere il buon umore, decide di rispondere ai cori dei tifosi in maniera composta. Un semplice pollice verso. Non si lascia scalfire, prosegue dritta per la sua strada e, come se niente fosse, saluta con la mano i suoi ammiratori. Ormai è abituata. A Vanity Fair, la scorsa primavera, dei commenti sotto le sue foto su Instagram, diceva «I commenti? Li leggo, e sono migliorati. Alcuni sono orrendi – io stessa ho bloccato alcuni follower – molti altri ridicoli. Non vedo motivi per cui incazzarmi o rovinarmi una giornata. Mi occupo di calcio, ho un pubblico in maggioranza maschile, trovo normale che facciano riferimenti di questo tipo e non vi darei troppa importanza. Insomma, take it easy».
 

Ultimo aggiornamento: 1 Ottobre, 09:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA