CORONAVIRUS

Coronavirus, l'appello della Fondazione Iotti ai giovani: «Aiutate gli anziani»

Lunedì 9 Marzo 2020

«È il momento di riscoprire i gesti di solidarietà tra generazioni: aiutare a fare la spesa, andare in farmacia e fare compagnia agli anziani per superare questo momento critico». È l'appello della presidente della Fondazione Nilde Iotti, Livia Turco. «I giovani sono chiamati a proteggere gli anziani - dice l'ex ministro della Sanità - Abbiamo ascoltato ieri le parole del ministro Roberto Speranza e del presidente dell'Istituto Superiore di Sanità rivolto ai giovani perché proteggano gli anziani. Ci sembra un messaggio molto umano e doveroso da raccogliere e tradurre in atti concreti da parte di noi cittadini».

Dalla Fondazione Nilde Iotti un libro che raccoglie le leggi a favore delle donne dal dopoguerra a oggi

«Le donne della Fondazione Nilde Iotti, impegnate a diffondere i valori umani di solidarietà e senso civile verso le giovani generazioni - aggiunge - incoraggiano i più giovani ad assumersi la responsabilità dell'intera comunità e a prendersi carico degli anziani e delle persone più fragili, in questi giorni di emergenza nazionale a causa del diffondersi del Coronavirus».

Assessore torna a fare l'infermiera per aiutare le colleghe nella lotta al virus

«Possiamo fare molti gesti concreti ed utili nella vita quotidiana per aiutare le persone anziane che conosciamo, che vivono nei nostri condomini o accanto a noi applicando le regole che sono state emanate - prosegue Livia Turco - Andare a fare la spesa ed in farmacia; aiutare a conoscere ed interpretare bene le istruzioni cui dobbiamo attenerci in questo momento; tenere loro compagnia e aiutarli a superare questo momento critico».

Infermiera sfinita si addormenta con mascherina e guanti: la foto commuove il web

© RIPRODUZIONE RISERVATA