Vela: al campionato invernale del Circeo comandano Globulo Rosso e Cavallo Pazzo

Globulo Rosso
di Andrea Gionti
2 Minuti di Lettura
Lunedì 28 Gennaio 2019, 18:55

Settima e ottava prova del 40° campionato invernale del Circeo, organizzato dal Circeo Yacht Vela Club con la collaborazione della Cooperativa Circeo Primo. Nel campo di regata nella cornice del promontorio fra Torre Olevola e Torre Vittoria vola sempre più Globulo Rosso, l’Este 31 di Alessandro Burzi, che guida la classifica generale dopo ben otto prove e due scarti in classe regata IRC 2. Alle sue spalle Tityre, l’Hanse 370 di Franco Borsò e Hanse 375 Frinky, dell’armatore Romano Francesco Frinchillucci. Nella IRC 1 in testa c’è Cavallo Pazzo II, l’X 35 di Enrico Danielli seguito da Vahinè 7, il First 45 di Francesco Raponi con alla tattica Francesco Cruciani e da Le Cage Aux Folles, l’XP 33 di Mario Bellotti con al timone Valerio Lanzuisi e alla tattica Giorgio Scarpa. Nell’Orc overall comanda Cavallo Pazzo II, l’X 35 di Enrico Danielli timonato dal gaetano Federico Colanninno (due volte campione mondiale under19 della classe Finn) seguito da Globulo Rosso e da Vahinè 7. «Le condizioni erano certamente più dure – commenta l’ingegnere e skipper Burzi - non di certo per la ventilazione dai quadranti sud-orientali mai superiore ai 15 nodi, ma per il confuso mare meridionale e per le rigide condizioni atmosferiche».
Infine in classe Crociera in testa dopo otto prove e due scarti Dama Bru, il First 47.7 di Antonio Burlina, davanti a Aquerol, il Bavaria 42 di Franco Minchella e a Nina, il Sun Odyssey 45 di Roberto Signorotto. Nel corso del consueto briefing il presidente del sodalizio Franco Borsò ha presentato la regata nazionale 100 Miglia del Medio Tirreno che unirà nel percorso il Circeo con Ventotene e Ponza, che proprio in questi giorni sono state elette Città della Cultura del Lazio 2019. Prossimo appuntamento al Circeo domenica 10 febbraio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA