MONTE SAN BIAGIO

"Undici volte Rodari": parte questa sera da Monte San Biagio il tour di "Leggimi Sempre"

Sabato 25 Luglio 2020 di Barbara Savodini
La piazzetta della lettura a Monte San Biagio
Parte da Monte San Biagio “Undici volte Rodari”, un viaggio nello straordinario mondo della letteratura per bambini che toccherà 11 diverse città.

Il tour, ripercorrendo temi cari al grande scrittore di Omegna nel centenario della sua nascita, spazierà tra libri, musica, immagini e invenzioni letterarie.

Il primo appuntamento è in programma questa sera alla piazzetta della lettura (Belvedere Castello) di Monte San Biagio a partire dalle 19.

Il progetto itinerante, realizzato dall’associazione culturale “Leggimi Sempre” con il sostegno della Regione e del Sistema Bibliotecario Sud Pontino, si svolge in collaborazione, per la parte musicale, con l' ARS.

Dopo il paese-presepe, il tour toccherà Lenola (12 agosto, anfiteatro comunale), Campodimele (20 agosto, piazza Municipio) e Fondi (28 agosto, cortile della Giudea e piazza dell’Olmo Perino).
Seguiranno altre cinque tappe fino alla conclusione del progetto prevista per metà autunno.

Gli undici appuntamenti, tutti gratuiti, si svolgeranno sia dal vivo, in sicurezza e nel rispetto delle norme anti Covid-19, sia in diretta Facebook sulla pagina di “Leggimi Sempre”. Un'idea, quest'ultima, venuta agli organizzatori proprio durante il lockdown tra l'entusiasmo e la partecipazione di bambini e genitori.

Nella “Piazzetta della Lettura”, al Belvedere Castello, con un’incantevole vista panoramica, si leggeranno in diretta alcuni capolavori dell’autore premio Andersen, tratti da “Favole al telefono”, “Fiabe lunghe un sorriso”, “Filastrocche in cielo e in terra”, “Filastrocche lunghe e corte”.
Fervono i preparativi.



Proprio per via del distanziamento è necessaria la prenotazione (Giuseppe Pascale, 338 9208022).
Tappa dopo tappa, tra piazze cittadine, giardini e terrazze pubbliche, accompagnati dalla chitarra di Sandro Sposito, si leggeranno ad alta voce favole, poesie e filastrocche, brani di pedagogia e articoli di Rodari, funambolo delle parole e paladino della fantasia. A video scorreranno illustrazioni d’autore, fotografie d’epoca, sequenze di film animati ispirati alle opere dello scrittore.

«La cultura è libertà» commenta entusiasta il sindaco di Monte San Biagio Federico Carnevale e attuale presidente del Sistema Bibliotecario del Sud Pontino.  © RIPRODUZIONE RISERVATA