Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Terremoto Marche di 3.3: scossa in Adriatico, allarme da San Benedetto ad Ascoli

In mattinata una forte scossa in Bosnia (4.8) avvertita anche sulla costa

Terremoto nelle Marche di 3.3: scossa in Adriatico, allarme da San Benedetto ad Ascoli
1 Minuto di Lettura
Giovedì 30 Giugno 2022, 11:26 - Ultimo aggiornamento: 11:36

Terremoto, una scossa di 3.3 è stata registrata oggi nel mare Adriatico, al largo della costa marchigiana. Il sisma, registrato alle 11.07 a profondità di dieci chilometri, è stato avvertito in una zona abbastanza vasta, da San Benedetto del Trento a Civitanova Marche e Ascoli Piceno. In mattinata una forte scossa in Bosnia (4.8) era stata avvertita distintamente sulla costa italiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA