Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Sciopero trasporti 17 giugno, a rischio treni, bus e metro. Le fasce garantite a Roma, Milano e Napoli

Lo sciopero è stato indetto dalle 21 di giovedì 16 giugno alle 21 di venerdì 17 giugno 2022

Sciopero trasporti 17 giugno, a rischio anche i treni. Corse soppresse e fasce garantite a Roma, Milano e Napoli
3 Minuti di Lettura
Lunedì 13 Giugno 2022, 19:47

Sarà un venerdì nero per i trasporti in Italia il prossimo 17 giugno, a causa dello sciopero indetto da alcune sigle sindacali autonome. A rischio bus, metropolitane e tram nelle principali città italiane, ma anche treni a lunga percorrenza dal momento che l'agitazione coinvolgerà pure lavoratori di Gruppo FS Italiane. Lo sciopero è stato indetto dalle 21 di giovedì 16 giugno alle 21 di venerdì 17 giugno 2022.

 

Roma, sciopero Atac di 4 ore

Venerdì 17 giugno il trasporto pubblico romano a rischio per lo sciopero di 4 ore, dalle 8:30 alle 12:30, indetto tra i lavoratori Atac dai sindacati Usb e Orsa Tpl. L'agitazione riguarderà la sola rete Atac: tram, bus, metropolitana, ma anche le linee ferroviarie Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo e Termini-Centocelle. Lo rende noto Roma servizi per la mobilità. Non saranno invece interessate le linee periferiche gestite dalla Roma Tpl.

Milano, sciopero Atm e Trenord di 24 ore

Atm comunica in una nota che per venerdì 17 giugno le organizzazioni sindacali autonome Cobas, insieme ad altre organizzazioni sindacali autonome, hanno indetto uno sciopero generale nazionale dei trasporti di 24 ore, che interesserà anche i lavoratori del Gruppo ATM S.p.A. A Milano l'agitazione del personale viaggiante e di esercizio sia di superficie sia della metropolitana sarà possibile dalle ore 8:45 alle 15 e dalle 18 a termine del servizio. Allo scioperò prenderà parte anche Trenord.

Napoli, scioperano Anm e Eav: le fasce garantite

Sciopero di quattro ore proclamato per venerdì 17 giugno dalle organizzazioni sindacali Usb e Orsa e che dalle 9 alle 13 potrebbero arrecare disagi agli utenti che si servono dei mezzi dell'Ente Autonomo Volturno. A comunicarlo è la stessa Eav, che ha indicato sulle pagine del proprio sito internet (www.eavsrl.it) le ultime partenze prima dell'inizio dell'astensione e le prime partenze garantite al termine dello sciopero.

A Napoli è prevista l’interruzione del servizio di trasporto pubblico fornito da Anm. Subiranno variazioni e interruzioni sia le linee di superfice come bus, filobus e tram che le linee della metropolitana e della funicolare. Fasce garantite per le linee di superfice: tre le ore 05:30 e le ore 08:30 e tra le ore 17:00 e le ore 20:00. Fasce garantite anche per Metro Linea 1 e funiculari. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA