Saronno, non si fermano all'alt della polizia ma sbagliano la fuga e tornano davanti al posto di blocco: denunciati

Saronno, non si fermano all'alt della polizia ma sbagliano la fuga e tornano davanti al posto di blocco: denunciati
2 Minuti di Lettura
Martedì 18 Maggio 2021, 16:05

Non si fermano all'alt della polizia, ma poi finiscono davanti agli agenti perché sbagliano la fuga. È successo a Saronno, provincia di Varese, in Lombardia. Dove un uomo di 31 anni è stato denunciato dalle forze dell'ordine per resistenza a pubblico ufficiale. Ma non solo. I reati contestati sono sono infatti due. Di cui uno è emerso durante il controllo effettuato dagli agenti della polizia locale del comando di piazza Repubblica alle 11 di lunedì scorso.

La Polizia Locale di Orvieto a scuola di difesa personale e utilizzo spray antiaggressione

Cosa è successo

A bordo del camion che non si ferma al posto di blocco c'è un 31enne di Brissago Valtravaglia, provincia di Varese, e altre due persone. Arrivano davanti alla stazione, ma superano il controllo della polizia locale. Sbagliano però i sensi unici e finiscono per tornare davanti agli agenti. Questa volta, tuttavia, i poliziotti bloccano il mezzo e fermano i tre, che stavano cercando di scappare a piedi.

Scamacca, il padre entra con una spranga nel centro sportivo della Roma a Trigoria e minaccia i presenti: denunciato

La denuncia 

Il furgone con alcune biciclette nel retro che non ha rispettato l'alt è risultato rubato proprio nel paese d’origine del conducente: Brissago Valtravaglia. La polizia ha contattato il proprietario del mezzo per la restituzione, ma è ancora a caccia dei proprietari delle due ruote che probabilmente sono anch’esse di provenienza furtiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA