Poliziotto si spara alla testa con la pistola d'ordinanza in commissariato: morto a 52 anni

Venerdì 11 Settembre 2020
Poliziotto si spara alla testa con la pistola d'ordinanza in commissariato: morto a 52 anni

E' morto poco dopo l'arrivo in ospedale l'agente della Polizia di Stato che si è sparato al commissariato di Desenzano del Garda, in provincia di Brescia, con l'arma d'ordinanza. L'uomo, 52 anni, ha puntato la pistola alla testa e le sue condizioni sono apparse subito disperate.

Bari, uccide il fidanzato 26enne della ex a coltellate, ferisce la ragazza e il padre della vittima

Milano, donna violentata in piazza Gae Aulenti: «Non mi ricordo niente»

Ultimo aggiornamento: 12 Settembre, 12:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA