Operaio morto sul lavoro, colpito da macchinario nell'azienda metalmeccanica: terza vittima in una settimana

Venerdì 18 Ottobre 2019
Operaio morto sul lavoro, colpito da macchinario nell'azienda metalmeccanica: terza vittima in una settimana

Ennesima morte sul lavoro. È morto poco dopo il ricovero in ospedale a Cuneo l'operaio di 33 anni, di Boves (Cuneo) colpito questa mattina, alle 10.30, da un macchinario nello stabilimento dell'azienda metalmeccanica Merlo a Cervasca (Cuneo). La fabbrica è la sede principale di un'azienda leader nel settore dei sollevatori telescopici e macchine movimento terra, nella quale lavorano oltre 400 dipendenti. Da inizio anno sono state 19 le morti sul lavoro denunciate in provincia di Cuneo, 3 negli ultimi 10 giorni.

Leggi anche Operaio morto nello stabilimento Fca, cinque indagati
Leggi anche La testimonianza degli operai: «Il reparto presse è il più pericoloso»


Nei giorni scorsi in provincia di Cuneo ci sono stati altri due incidenti mortali, vittime un operaio schiacciato da una gru a Genola, e un agricoltore travolto da un macchinario per la raccolta di fagioli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma