Casola, narcos dei Monti Lattari ucciso in un agguato

Mercoledì 11 Settembre 2019 di Dario Sautto
​Narcos dei Monti Lattari ucciso in un agguato nel Napoletano

Agguato di camorra, ucciso uno dei narcos dei monti Lattari. A perdere la vita Antonino Di Lorenzo, pregiudicato di Casola di Napoli, 53 anni, raggiunto dai sicari sotto casa. Sul posto i carabinieri.

Pluripregiudicato con diversi precedenti per droga, è stato freddato a colpi di arma da fuoco praticamente sotto casa. Conosciuto con il soprannome «'o lignammone», era ritenuto dall'Antimafia l'attuale boss delle piantagioni di canapa indiana.

LEGGI ANCHE --> Napoli, agguato in strada: 51enne in auto affiancato e ucciso

Ultimo aggiornamento: 12 Settembre, 00:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il percorso ad ostacoli dei turisti della Capitale

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma