Mauro Pamiro, il prof e musicista trovato morto: l'ipotesi setta satanica. Giallo a Crema

Martedì 7 Luglio 2020
Mauro Pamiro, il prof e musicista trovato morto: l'ipotesi setta satanica. Giallo a Crema

Nuovo giallo sulla morte del professore Mauro Pamiro: spunta la pista di una setta satanica. Evocano infatti un sinistro presagio le parole dell’ultima canzone composta da lui stesso: «Quando vengono versati sangue e lacrime, per sigillare il nostro destino, non dovrai perderti un ultimo abbraccio...», recita una strofa in inglese trovata in un cd. L’insegnante di 44 anni era stato trovato morto una settimana fa in un cantiere edile di via Don Mazzolari.

Setta satanica a Firenze. «Sono il diavolo», così il capo di 23 anni costringeva minorenni a stupri di gruppo

Latina, per truffare l'amante finge di essere vittima di una setta satanica: denunciato

La moglie, Debora Stella, rimane indagata per omicidio volontario per atto dovuto, appunto per svolgere l'autopsia. Davanti a inquirenti e investigatori si era avvalsa della facoltà di non rispondere in quanto in stato confusionale . Rimane in ospedale, ricoverata nel reparto di Psichiatria. Gli investigatori continuano a sentite persone vicine alla coppia e ad analizzare computer e telefoni cellulari trovati in casa.
 

Ultimo aggiornamento: 09:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA