Malpensa, allarme pacco radioattivo: i vigili del fuoco si schiantano nel sottopasso del Terminal

Pauroso incidente all'aeroporto di Malpensa con protagonista un furgone dei vigili del fuoco: il mezzo che stava intervenendo per una emergenza è finito a tutta velocità contro un "ponte", rimanendo incastrato nel sottopasso in pista al Terminal 1. Un incidente incredibile, un botto terrificante: l'autista ha calcolato male l'altezza del mezzo pesante, ma fortunatamente senza conseguenze per gli occupanti del camion, andato praticamente distrutto.
 


Tutto è avvenuto intorno alle 18.30 di giovedì: il furgone rosso Iveco dei vigili del fuoco del nucleo Nbcr, secondo quanto ricostruito, stava intervenendo nel piazzale dell'aeroporto in seguito della caduta di un collo radioattivo da un trattorino dell’Airport Handling alla piazzola 604. Si trattava di materiale pericoloso, quindi a Malpensa sono scattate le procedure di sicurezza e i vigili del fuoco, probabilmente per intervenire più velocemente, hanno sottovalutato l'altezza del mezzo schiantandosi e rimanendo incastrati sotto un "ponte" che collega la zona dei check-in ai satelliti di imbarco. Un boato pauroso, ripreso anche delle telecamere interne dell'hub varesino.

I due vigili del fuoco di 35 e 47 anni a bordo del camion Iveco sono rimasti illesi, ma il video dello schianto è spaventoso: sono stati soccorsi dal personale del 118 e accompagnati in codice giallo nei pronto soccorso degli ospedali di Legnano e Gallarate (Varese).
Ernesto De Franceschi

ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Autobus a Roma, le trovate degli utenti per sopravvivere ai disagi

di Pietro Piovani