«Esclusi da una discoteca perché di colore», la denuncia di Gabriele Muccino

Domenica 19 Gennaio 2020
5

«‪Ieri sera mio figlio è andato con due amici di colore nel locale #Hof di Ravenna Portofuori. Si è sentito dire sia dal buttafuori che da un addetto al locale che lui poteva entrare ma gli amici no. Dopo oltre un’ora di attesa, alla domanda “Perché?”, è stato risposto: “Perché loro sono neri e fanno casino”».‬ La denuncia arriva da Gabriele Muccino, che su Facebook ha condiviso la disavventura raccontatagli da suo figlio. «Li hanno lasciati fuori al freddo. Stiamo sconfinando nell’ #Apartheid», scrive ancora Muccino. 

Studentessa insultata sul treno dai bulli perché di origine cinese: «Mi hanno sputato addosso»

 

Ultimo aggiornamento: 13:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma