CORONAVIRUS

Coronavirus, Oms prende le distanze da Ricciardi (consulente ministro Salute): «Non ci rappresenta». Salvini: «Si dimetta»

Domenica 19 Aprile 2020
Ranieri Guerra su Ricciardi: «Non ha niente a che fare con l'Oms». La replica: «Sono il rappresentante italiano nel comitato esecutivo»

Walter Ricciardi è o non è un membro dell'Organizzazione mondiale della sanità? La risposta alla fine sembrerà anche una semplice questione lessicale, ma la domanda sorge legittima all'ascoltatore televisivo perché è in tv che il caso si è aperto. Per la precisione davanti alle telecamere di Rainews24, durante un'intervista in tema coronavirus a Ranieri Guerra, direttore aggiunto dell'Oms. Al giornalista Gerardo D'Amico che gli chiede se «anche lei, come per esempio il suo collega dell'Oms Walter Ricciardi (che è anche consulente del ministro della Salute), immagina la possibilità di una riapertura 'a scacchì, dove le regioni con meno contagi o più strumenti di salvaguardia, di sicurezza, possono ripartire prima», Guerra tiene a fare «una precisazione: il mio collega Walter Ricciardi non è dell'Oms».

IN SERATA LA DOCCIA FREDDA DALL'OMS
Ma è in tarda serata che arriva la doccia fredda per Ricciardi. «Walter Ricciardi non rappresenta l'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), ma il governo italiano presso il comitato esecutivo dell'organizzazione»: lo rileva l'Oms in una nota nel giorno delle polemiche sulle affermazioni di Ricciardi sul presidente Usa Trump. Le opinioni di Ricciardi, rileva l'Oms, «non rappresentano necessariamente il punto di vista e-o le politiche dell'Oms e non dovrebbero essere attribuite né all'Oms né ai suoi organi».

Nella nota, indirizzata alla stampa italiana, l'Oms invita i giornalisti a «evitare espressioni che suggeriscano che il professor Ricciardi lavori per l'Oms o che la rappresenti». Non rappresentano quindi necessariamente il punto di vista dell'organizzazione le opinioni espresse da Ricciardi anche a proposito del Covid-19. Ricciardi, si legge ancora nella nota dell'Oms, rappresenta l'Italia nel comitato esecutivo dell'organizzazione dal 2017 e continuerà a farlo fino al 2020. La sua posizione professionale è quella di docente di Igiene e Medicina preventiva presso l'università Cattolica di Roma.

Coronavirus, bollettino Italia: oggi 433 morti e 2.128 guariti. In calo ricoveri e terapie intensive
Coronavirus, mappa regione per regione: nuovi casi in calo, Emilia in controtendenza. Bene Lazio e Sicilia

Contattati dall'AdnKronos Salute, Guerra e Ricciardi danno la loro versione sull'effettivo ruolo di Ricciardi ormai noto al grande pubblico per le sue interviste sui giornali e le tv anche come qualifica riferibile all'organizzazione mondiale della sanità: «Walter Ricciardi è il rappresentante italiano presso il board dell'Oms - dichiara Guerra - Non ha niente a che fare con l'organizzazione. È un supercampione della sanità pubblica nazionale, ma non parla a nome dell'Agenzia» delle Nazioni Unite per la Sanità.

Ricciardi conferma: «Io sono il rappresentante italiano nel Comitato esecutivo dell'Oms, designato dal Governo per il periodo 2017-2020. Non sono cioè un dipendente dell'Oms», puntualizza l'esperto, consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza per l'emegenza Covid-19. «Credo - chiosa Guerra - che la confusione l'abbia fatta la stampa, non lui».

IL CASO TWITTER
Si limita un secco 'no comment' Walter Ricciardi, rappresentante italiano nel Comitato esecutivo dell'Oms e consulente del ministro della Salute per l'emergenza coronavirus, interpellato dall'Adnkronos Salute sugli attacchi ricevuti oggi prima dal sito 'Diplomazia italianà che bolla come «grave, irresponsabile e dannosa» «l'iniziativa» di Ricciardi di rilanciare sul suo account Twitter «un video ripugnante che attacca con violenza gratuita il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump», e poi dal leader della Lega, Matteo Salvini. «Non ne ha azzeccata una sul virus - scrive Salvini su Twitter - e adesso insulta pure Trump! Che il governo lo cacci e chieda scusa agli Stati Uniti, che peraltro stanno mandando aiuti per decine di milioni di euro».

«Siamo alle barzellette. Oggi l'Oms ci dice che Walter Ricciardi, quello che il Governo ci ha presentato come il super esperto dell'Oms, non è dell'Oms e non rappresenta l'Oms. In un paese normale Ricciardi dovrebbe dimettersi». Lo scrive su Twitter il deputato Vittorio Sgarbi.

Ultimo aggiornamento: 20 Aprile, 10:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA