Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Alghero, 19enne ucciso a colpi di arma a fuoco in un appartamento: ascoltato il padrone di casa

Alghero, 19enne ucciso a colpi di arma a fuoco in un appartamento: ascoltato il padrone di casa
1 Minuto di Lettura
Venerdì 5 Aprile 2019, 22:57 - Ultimo aggiornamento: 23:14
Omicidio ad Alghero, dove un ragazzo di 19 anni è stato ucciso con dei colpi di arma da fuoco questa sera in un appartamento al primo piano di piazza del Teatro. Il ragazzo si chiamava Alberto Melone. Quando i medici del 118 sono giunti nell'abitazione di piazza del Teatro, il giovane era già morto. Secondo le prime informazioni, al momento del delitto in casa, oltre alla vittima, c'erano tre persone, tra cui il padrone di casa che è stato portato in caserma per essere sentito dai carabinieri.

Messico, italiano 35enne ucciso al ristorante: «I killer imprecavano in italiano»
© RIPRODUZIONE RISERVATA