Under 20, Nicolato pronto all'ultima sfida:«Ecuador? Pensavo vincesse il titolo»

Mercoledì 12 Giugno 2019
La maggiore preoccupazione dell'allenatore Paolo Nicolato, per la partita di venerdì contro l'Ecuador (alle 20,30) deriva dal recupero emotivo e soprattutto fisico dei ragazzi dell'Under 20. Una preoccupazione aggravata da alcuni acciacchi che non potranno essere sanati. Frattesi e Scamacca, infatti, sono usciti zoppicando dal campo: il primo nell'intervallo, il secondo alla fine, per gli effetti di un infortunio ai flessori della coscia che li terrà fuori dal prossimo match. Anche Bellanova si aggiunge alla lista degli infortunati, poiché sarà costretto a saltare la finale per il terzo posto a causa di un problema al ginocchio. Si aggiunge alla lista degli assenti anche Andrea Pinamonti, bomber Azzurro con quattro reti. Gli Azzurrini hanno già incontrato e battuto (1-0) l'Ecuador nella fase a gironi. «Hanno un gruppo dotato di qualità fisica e tecnica - ammette l'allenatore Paolo Nicolato - che consideravo candidata al titolo iridato. Le loro capacità sono note e dovremo ricorrere a tutte le nostre risorse per ridare un assetto alla squadra».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vita spericolata di una mamma quando i figli sono in vacanza

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma