Justin Timberlake e la foto con Alisha Wainwright: «Mi scuso per aver ferito le persone che amo»

Giovedì 5 Dicembre 2019
Justin Timberlake con Alisha Wainwright. Nella foto lui le tiene la mano e lei le accarezza la gamba
Justin Timberlake ha rotto il silenzio dopo essere stato fotografato mentre teneva la mano di Alisha Wainwright, sua coprotagonista nel film Palmer. I due stanno girando a New Orleans e sono stati fotografati insieme durante una serata trascorsa fuori a bere insieme, con lei che gli accarezzava la gamba e lui che le teneva la mano. La notizia è finita su molti siti di gossip perché Timberlale è sposato dal 2012 con la 37enne Jessica Biel.

Così Justin ha deciso di postare su Instagram una spiegazione compiuta di quello che sarebbe successo nella fatidica serata, scusandosi per «aver ferito le persone che amo». «Sto lontano dal gossip il più possibile, ma per la mia famiglia sento che è importante che io parli dei recenti rumors che stanno ferendo le persone che amo». «Poche settimane fa ho fatto un grave errore ma - sia ben chiaro - non è accaduto nulla tra me e la mia coprotagonista. Ho bevuto troppo quella sera e mi pento del mio comportamento. Questo non è l’esempio che voglio dare a mio figlio. Mi scuso con la mia stupenda moglie e la mia famiglia per averli trascinati in una situazione così imbarazzante e mi impegnerò per essere il miglior marito e padre che posso essere. Sono molto fiero di lavorare sul film Palmer e non vedo l’ora che la gente possa vederlo», ha scritto l’attore e cantante su Instagram.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Botte per buttare i sacchetti e le dispute rabbiose sul web

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma