Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Va in cerca di asparagi e si perde: ore di paura, salvato dai carabinieri

Va in cerca di asparagi e si perde: ore di paura, salvato dai carabinieri
2 Minuti di Lettura
Sabato 2 Aprile 2022, 12:32 - Ultimo aggiornamento: 13:15

Attimi di paura per un 69enne di Pignataro Interamna che ieri si è perso in montagna mentre era in cerca di asparagi. L'uomo è solito frequentare le montagne di Castelnuovo Parano, soprattutto in questo periodo, quindi non è stata di certo l'inesperienza o la mancata conoscenza del posto a fargli perdere il senso dell'orientamento. Fatto sta che proprio mentre si trovava sui monti del comune di Castelnuovo - uno degli ultimi centri della Ciociaria, a poca distanza dal confine con la provincia di Latina - l'uomo ha smarrito la bussola e non essendo più sicuro del percorso da seguire ha allertato i soccorsi dal suo cellulare. Nel giro di poco tempo sono giunti sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco. Si è subito attivato anche il sindaco del paese, Oreste De Bellis, che conosce molto bene l'uomo. Grazie alle coordinate fornite, il disperso è riuscito a conquistare la via d'uscita in totale sicurezza. A salvarlo sono stati i carabinieri della stazione di Ausonia (il comandante e il vice), che lo hanno portato a spalla fino a metterlo al sicuro. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA