La Banca Popolare del Frusinate
oggi premia i talenti del territorio

Sabato 9 Novembre 2019

L’Auditorium Diocesano San Paolo Apostolo a Frosinone anche quest’anno ospiterà la “Rassegna di Giovani Talenti” nel corso della quale si svolgerà la cerimonia di consegna delle “borse di studio” che la Banca Popolare del Frusinate mette a disposizione come "premio al merito" per gli studenti, soci o figli dei soci, che si sono distinti negli studi. Alle 16:00 di sabato 9 novembre , nell’Auditorium diocesano, gli studenti saranno accolti dal Presidente del CdA della Banca Domenico Polselli che, insieme all’Amministratore Delegato Rinaldo Scaccia e a tutto il Consiglio di Amministrazione consegneranno loro i premi. L’iniziativa quest’anno è dedicata al “Linguaggio tra nuovi spazi e testi letterari”. Ad aprire i lavori sarà Giulio Di Gioia, un giovanissimo violinista iscritto al Conservatorio REfice di Frosinone, già fra i primi violini della Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma che si esibirà con brani di J.S. Bach e J. Williams. Altri ospiti saranno l’ingegnera gestionale Miriam Di Mario già allieva del Liceo Scientifico di Ceccano che è stata vincitrice nel 2018, insieme ad un gruppo di studenti di Tor Vergata, del premio nazionale Amazon Innovation Award con "Xiva", un robot pensato per migliorare le operazioni di spostamento delle merci nei magazzini e, al contempo, evitare ai lavoratori di dover trasportare carichi pesanti e Eleonora De Nardis, giovane giornalista e scrittrice, autrice e conduttrice di programmi radiofonici televisivi, autrice di un romanzo, “Sei mia. Un amore violento”, con il quale ha affrontato il tema attuale ma nello stesso tempo antico della violenza sulle donne. La Banca Popolare del Frusinate pone da sempre molta attenzione al mondo giovanile. I giovani sono la struttura portante della futura società ed è indispensabile sostenerli ed incoraggiarli con ogni mezzo e queste borse di studio ed i premi speciali rappresentano una concreta azione di supporto che da anni la Banca ha posto in atto per i propri Soci e per il territorio seguendone anche il progredire nel tempo. In particolare, qui sono da sottolineare i risultati di eccellenza conseguiti negli studi da questi giovani figli dei Soci della Banca, i successi di Giulio Di Gioia, Miriam Di Mario e di Eleonora De Nardis, nonchè i brillanti risultati professionali raggiunti da alcuni di questi giovani, ai quali vanno i complimenti del Consiglio di Amministrazione della Banca.
Ed ecco i ragazzi, figli dei Soci della Banca, che hanno meritato i premi per gli eccellenti risultati scolastici e universitari conseguiti:
 
Licenza media: Flavia Noce Panfili, Lucrezia Pigliacelli, Stefano Fabrizi, Tommaso Fabrizi, Ludovica Ranaldi, Aurora Moriconi, Maddalena Mizzoni, Elisa Crecco, Giulia Maria Pia Pomente, Matteo De Paulis, Maria Sole Tozzi, Elisa Rufa, Leonardo Fanfarillo;
 
Promozione alla classe superiore nella Scuola Secondaria di secondo grado: Giacomo Panfili Noce, Piergiorgio Capogna, Andrea Giusti, Lorenzo Fabrizi, Giulia Maria Pia Pomente, Ludovica Giannetti, Azzurra De Santis, Gaia De Santis, Giorgio Peticca, Simone Cocco, Giampiero Milani, Martina Polletta, Francesca Fiorillo, Isabella Treglia, Ludovica Ranaldi, Francesca Romana Picchi, Giulia Margagnoni;
 
Diploma di Scuola Secondaria di secondo grado: Alessia Bove, Matteo Maria Di Cosimo, Ludovica Giannetti, Elena Mazzocchia, Beatrice Fabrizi, Luca De Paulis, Elisa Cocco, Olimpia Cianfrocca, Giovanni Polverino;
 
Laurea triennale: Chiara Fabrizi (Scienze agrarie e ambientali), Claudia Urbano (Design della Moda);
 
Laurea Magistrale o specialistica: Daniele D’Ercole (Ingegneria meccanica); Lorenzo Simoni (Chimica); Luca Velocci (Scienze economiche aziendali); Erika Iafrate (Economia e management); Silvia Biancucci (Psicologia); Chiara Ottaviani (Ingegneria chimica); Giovanni Napolitano (Economia e direzione imprese); Giorgio Lombardi (Psicologia clinica e della riabilitazione); Carlo Rotondi (Ingegneria e tecniche della costruzione); Marco Rotondi (Ingegneria spaziale e aeronautica); Raffaella Gliottone (Psicologia delle organizzazioni); Luca Giannetti (International Management); Giovanni Polselli (Economia e Management);
 
Laurea Magistrale a ciclo unico: Valeria Milani (Scienza della formazione primaria); Camilla Perna (Medicina e chirurgia).
  Ultimo aggiornamento: 10:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma