Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Il Covid rialza la testa e l'Asl conferma il piano vaccinale

Il vaccino Covid
di Vincenzo Caramadre
3 Minuti di Lettura
Giovedì 30 Giugno 2022, 07:57

Il Covid è tornato a far paura, crescono ovunque, da almeno dieci giorni, i contagi e l'Asl conferma per prossimi due mesi estivi il piano vaccinale. Nelle giornata di ieri su 2.968 tamponi eseguiti martedì, all'esito dei processi di laboratorio, sono stati riscontrati 658 positivi. Il rapporto tra positivi e tamponi è stato del 22,1 percento.
Confermata la crescita della curva nei centri più grandi. Questa la mappa di ieri: Frosinone 54; Alatri 52; Sora 47; Cassino 44; Ferentino e Veroli 33; Anagni 28; Paliano 23; Monte San Giovanni Campano 21; Amaseno 19; Ceccano 18; Roccasecca 16; Fumone e Piglio 14; Boville Ernica 13; Fiuggi 12; Isola del Liri 11; Aquino, Ceprano e Pontecorvo 10. I negativizzati sono stati 290 e non ci sono stati decessi. Scende, se pur di misura, il numero dei ricoverati: ieri i posti letto occupati allo Spaziani di Frosinone erano 25.
GLI ORARI
L'Asl di Frosinone ha riorganizzato gli orari di accesso agli hub vaccinali ed ha provveduto a mantenere invariate le aperture in tutti e quattro i distretti aziendali. Ciò per far fronte alle esigenze degli over 80 e delle persone fragili della fascia d'età 60-79 anni che si stanno sottoponendo alla quarta dose di vaccino anti-covid.
Ecco gli orari attivi da domani, primo luglio: ospedale San Benedetto di Alatri: mercoledì e  venerdì dalle 8.30 alle 12.30 (adulti e pediatrico); ospedale Spaziani di Frosinone: lunedì, martedì, giovedì e sabato dalle 8.30 alle 13.30 (adulti e pediatrico, ospedale Santissima Trinità di Sora: martedì, giovedì e sabato dalle 8.30 alle 12.30 (adulti e pediatrico); ospedale Santa Scolastica Cassino: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 14 alle 18 (solo adulti); Centro Vaccinale Cassino: mercoledì dalle 12 alle 16, giovedì e venerdì dalle 12 alle 14 (solo pediatrico); Casa della Salute Pontecorvo: lunedì, martedì e mercoledì dalle 8.30 alle 11.30 (adulti e pediatrico).
L'APPELLO
«Abbiamo mantenuto la disponibilità su tutti i nostri distretti per venire incontro alle necessità dell'utenza, fornendo ai cittadini numerose possibilità sia in termini di orari che di sedi», ha spiegato la dottoressa Maria Gabriella Calenda
«In virtù dell'innalzamento dei contagi - ha aggiunto - l'appello alla popolazione più fragile è quello di non esitare a ricevere la quarta dose, mentre per chi appartiene alle fasce d'età più giovani e non ha ancora avuto alcuna dose va l'invito a sottoporsi alla vaccinazione che resta l'arma migliore per difendere, dal virus e dalle patologie più gravi che esso provoca una volta contratto, sé stessi e coloro che sono intorno».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA