Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Muore il figlio, donano gli organi. Il gesto di grande solidarietà salva una vita

Muore il figlio, donano gli organi. Il gesto di grande solidarietà salva una vita
di Giovanni Del Giaccio
2 Minuti di Lettura
Venerdì 24 Giugno 2022, 18:15

Un gesto di solidarietà nel momento più drammatico della vita, la perdita di un figlio. E' quello che hanno compiuto i genitori di un ragazzo deceduto all'ospedale "Spaziani" di Frosinone per cause naturali. Una nuova  operazione da parte dell’ufficio coordinamento trapianti, dell’uoc rianimazione e uoc pronto soccorso della Asl di Frosinone che ha effettuato un prelievo multi-organo e di tessuto sclerocorneale e osteomuscolare.

«La donazione sarà salvavita in particolare per un ricevente compatibile a cui verrà trapiantato il fegato» - fanno sapere dalla Asl. Sottolineando il «gesto di grande solidarietà e civiltà compiuto dalla famiglia del giovane che la Asl ringrazia».

Nella stessa giornata sono stati effettuati altri due prelievi di tessuto sclerocorneale da altrettanti donatori a suggellamento di un’attività molto intensa e di altissimo livello da parte del reparto che conferma l’azienda ai primi posti in Regione per numero di donazione di tessuti. «I dati dei prelievi di cornea premiano la generosità dei cittadini della provincia di Frosinone».

© RIPRODUZIONE RISERVATA